ATTENZIONE: stai consultando la versione GRATUITA della banca dati. Per accedere alla versione completa abbonati subito

Struttura
  • PROVVEDIMENTO

    • EPIGRAFE

      Decreto legislativo 2006 - Norme in materia ambientale. (CODICE DELL'AMBIENTE) (1) (2) (3) (4)

      (1) A norma dell' articolo 4, comma 2, del D.Lgs. 16 gennaio 2008, n. 4 , gli articoli da 4 a 52 dell'originaria Parte II sono stati abrogati e sostituiti dall'attuale Parte II, comprendente gli articoli da 4 a 36, ai sensi dell' articolo 1, comma 3, del medesimo D.Lgs. n. 4 del 2008 .

      (2) Nel presente decreto, a norma di quanto disposto dall'articolo 2, comma 31, del D.Lgs. 29 giugno 2010, n. 128, le parole "del decreto legislativo 18 febbraio 2005, n. 59", ovunque ricorrenti sono sostituite dalle seguenti: "del Titolo III-bis della parte seconda del presente decreto".

      (3) Nel presente decreto, a norma di quanto disposto dall' articolo 4, comma 2, del D.Lgs. 29 giugno 2010, n. 128 ovunque ricorrano, le parole "Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio", sono sostituite dalle seguenti: "Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare", le parole: "Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio" sono sostituite dalle seguenti: "Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare", le parole "Agenzia per la protezione dell'ambiente e per i servizi tecnici" sono sostituite dalle seguenti: "Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale", e la parola "APAT" è sostituita dalla seguente: "ISPRA"

      (4) In riferimento al presente decreto vedi: Parere Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici 21 marzo 2012 n. 42; Parere Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici 04 aprile 2012 n. 52; Circolare AGEA 15 maggio 2012 n. ACIU.2012.214; Parere Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici 14 febbraio 2013 n. 13.  




    please wait

    Caricamento in corso...

    please wait

    Caricamento in corso...